Bonnanaro, in arrivo la nuova cassetta per imbucare le lettere

BONNANARO. Cassetta della posta fuori servizio a Bonnanaro. Scatta la polemica tra la comunità, ma presto verrà sostituita. Poste Italiane, nell’ambito del progetto “Decoro urbano”, prosegue nell’ini...

BONNANARO. Cassetta della posta fuori servizio a Bonnanaro. Scatta la polemica tra la comunità, ma presto verrà sostituita. Poste Italiane, nell’ambito del progetto “Decoro urbano”, prosegue nell’iniziativa di restyling delle vecchie cassette d’impostazione a servizio dei piccoli comuni, tra i quali rientra anche a Bonnanaro.

Nelle prossime settimane verrà infatti sostituita, come da programma, la cassetta rossa presente nel piccolo comune del Meilogu. Verrà messo fine al disservizio vissuto da alcuni mesi dagli utenti, costretti a dover fare la fila all’esterno dell’ufficio, dotato di un solo sportello, per poter imbucare le proprie lettere. Bonnanaro rientra nell’intervento in programma che sta coinvolgendo tutti i Comuni Italiani con meno di 5000 abitanti promosso dall’Amministratore delegato Matteo del Fante.

Nelle scorse settimane sono state installate ulteriori 32 nuove cassette interessando 23 diverse località. Con questo ulteriore stato di avanzamento, le storiche cassette rosse che dal 1961, anno in cui fu installata la prima cassetta del modello attuale, arredano le nostre città ed i nostri paesi, sono pertanto tornate a splendere del tipico colore rosso fiammante anche nei comuni di Aggius, Bonorva, Calangianus, Codrongianos, Cossoine, Giave, Laerru, Luras, Mara, Martis, Monteleone Rocca Doria, Muros, Padria, Perfugas, Ploaghe, Pozzomaggiore, Romana, Semestene, Siligo, Telti, Thiesi, Torralba, Tula.

In totale, dall’inizio degli interventi, solo nella provincia di Sassari sono stati coinvolti nell’operazione “Decoro urbano” quarantotto piccoli comuni per un totale di 64 cassette d’impostazione sostituite, rinnovate o completamente rigenerate, su 78 presenti nel territorio provinciale. (d.de.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes