Via alla campagna di vaccinazioni per tutti i nati dal 1941 al 1945

OZIERI. Anche nel territorio del distretto sanitario di Ozieri dalla prossima settimana si darà un’accelerata alle vaccinazioni contro il Covid-19 e i responsabili dell’hub posto in città nel...

OZIERI. Anche nel territorio del distretto sanitario di Ozieri dalla prossima settimana si darà un’accelerata alle vaccinazioni contro il Covid-19 e i responsabili dell’hub posto in città nel quartiere fieristico di San Nicola hanno diramato una prima calendarizzazione.

Dopo aver sottoposto a vaccinazioni gli ultraottantenni adesso sarà il turno dei nati negli anni 1941, ‘42 e ‘43 che potranno presentarsi spontaneamente giovedì, nei locali della fiera dalle 15 alle 19. Nel giorno successivo, nello stesso posto e con gli stessi orari si proseguirà invece con i nati nel 1944 e ’45. Potranno fruire del vaccino tutti i residenti dei comuni del distretto sanitario, Anela, Ardara, Benetutti, Bottidda, Burgos, Esporlatu, Illorai, Ittireddu, Mores, Nughedu San Nicolò, Nule, Ozieri, Pattada, Tula ad eccezione di Bono e Bultei, attualmente in zona rossa. Ci si dovrà presentare con un documento d’identità e sarà utile avere anche il modulo di consenso già compilato, reperibile negli uffici del Comune di residenza. La campagna vaccinale proseguirà poi da lunedì 12 con modalità e orari che verranno comunicati in seguito. (f.sq.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes