Vince il progetto del Rotaract Club

Un gruppo di giovani lavorerà con aziende legate ad attività marine

PORTO TORRES. L’amministrazione comunale ha individuato il soggetto partner per la costituzione di un partenariato finalizzato alla presentazione di un progetto inerente l’avviso pubblico “Fermenti in Comune”.

Si tratta di una iniziativa promossa dall’Anci e finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei ministri. La commissione comunale ha scelto l’idea progettuale del Rotaract Club Porto Torres, con sede in via Manno, che prevede di creare aree strategiche da distribuire lungo il litorale: ovvero diverse postazioni nelle quali sarà possibile conoscere i molteplici aspetti che riguardano il mare e le possibilità che esso offre.

Il progetto prevede la presenza di stand di varie aziende che daranno la possibilità ai giovani di avvicinarsi alle svariate realtà professionali connesse a questo settore. Alcuni giovani, accuratamente selezionati, avranno così la possibilità di svolgere un tirocinio di durata annuale nelle stesse aziende.

Ci saranno postazioni in cui istruttori professionisti presenteranno i diversi sport praticabili in mare, permettendo di assistere ad un binomio tra lezioni teoriche e pratiche ed evidenziando così il lato amatoriale e professionale di tali discipline. E anche stand culinari che presenteranno l’arte della ristorazione attraverso la realizzazione di piatti tipici locali con successiva degustazione.

Si prevede anche la creazione di una pagina web dedicata della “Fiera del Mare”, all’interno della quale saranno riportati dettagliatamente tutti i temi e le attività svolte. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes