Screening "Sardi e sicuri": seconda tappa nel Sassarese

Nel week end coinvolti i cittadini di 23 comuni fra cui Alghero, Porto Torres e Ozieri

SASSARI. Seconda tappa nel sassarese per la campagna di screening Sardi e sicuri, il progetto della Regione per il contrasto alla diffusione del Covid-19 condotta da Ats in collaborazione con le istituzioni del territorio. Ventitré i comuni in cui, sabato 17 e domenica 18 aprile, sarà possibile sottoporsi al test antigenico per la rilevazione del virus.

Questo l'elenco: Alghero, Porto Torres, Ozieri, Ploaghe, Olmedo, Bono, Bonorva, Pattada, Thiesi, Pozzomaggiore, Perfugas, Villanova Monteleone, Mores, Benetutti, Stintino, Chiaramonti, Florinas, Codrongianos, Bonnanaro, Torralba, Laerru, Sedini e Bultei.

Due le giornate di screening in programma in tutte le sedi a eccezione dei comuni di Florinas, Bonnanaro, Laerru e Bultei, dove i test saranno eseguiti nella sola giornata di sabato, e Codrongianos, Torralba e Sedini, operativi da domenica. I cittadini che volessero sottoporsi al test potranno farlo, gratuitamente, presentandosi nelle 27 sedi appositamente attrezzate, dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 18.

A oggi sono 190 i comuni della Sardegna che hanno partecipato a Sardi e sicuri, la più importante campagna di screening anti-Covid, mai realizzata sul territorio regionale, con circa 290 mila test effettuati. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes