Promo Autunno, salta anche l’edizione 2021

I locali di Promocamera adibiti ad hub vaccinale non potranno ospitare la tradizionale fiera

SASSARI. Già l’anno scorso a causa dell’emergenza sanitaria, Promo Autunno era saltata e purtroppo la fiera regionale non si farà neanche quest’anno. Gli ampi locali della Promocamera, a Predda Niedda, sono stati adibiti a centro vaccinale a tempo indefinito fino alla cessazione dell’emergenza e, al di là della compatibilità dell’evento con le norme anti assembramento tuttora in vigore, nel nord dell’isola non esistono altre strutture idonee ad accogliere una manifestazione di questa portata, con le rappresentatività di oltre 150 aziende e decine di migliaia di visitatori quotidiani per tre giorni consecutivi. «È una scelta sofferta ma inevitabile, che lascia molta amarezza ma che non deve lasciarci abbattere – ha affermato l’imprenditore Claudio Rotunno, ideatore e patron della manifestazione –. Siamo abituati alle sfide e il nostro motto è sempre stato quello di guardare avanti. Se i locali di Promocamera rappresentano un luogo di speranza per il ripristino della salute pubblica e il ritorno alla normalità, confidiamo che proprio da qui si dovrà ripartire per restituire slancio anche all’economia di un territorio in forte sofferenza».

«Purtroppo la cancellazione di questo importantissimo evento è l’emblema dell’attuale situazione di un comparto che più di altri sta soffrendo la grave crisi economica legata alla pandemia – ha commentato il sindaco Nanni Campus -. Guardare al futuro con fiducia, sia per la salute della collettività sia per la ripresa economica, oggi è necessario più che mai. E a questo puntiamo, augurandoci di poter nel 2022 tagliare ancora una volta insieme il nastro che dà il via a una delle più importanti iniziative economiche per il Nord Sardegna e per tutta l’isola».

Era il 2016 quando la Claudio Rotunno Events designer accettò la sfida di dare vita a una fiera regionale per dare lustro alle migliori aziende dell’isola e non solo. «Si ferma ancora una volta un evento nel quale abbiamo creduto fin dal primo momento, un momento importante per l’economia del territorio – ha sottolineato il presidente della Camera di Commercio di Sassari, Stefano Visconti –. L’impegno per la tutela della salute viene al primo posto, anche nell’interesse di una più immediata e forte ripresa economica, nell’auspicio che questa ripartenza sia sempre meno lontana».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes