A Usini al via il progetto scolastico La via del QuoRe

USINI. A partire da sabato, per una settimana, si terrà un’iniziativa intitolata “La via del QuoRe”, ideata dall’assessorato alla Pubblica Istruzione. Il progetto è stato realizzato dai ragazzi dell’I...

USINI. A partire da sabato, per una settimana, si terrà un’iniziativa intitolata “La via del QuoRe”, ideata dall’assessorato alla Pubblica Istruzione. Il progetto è stato realizzato dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo Grazia Deledda e organizzato dell’amministrazione comunale con la collaborazione della Pro Loco.

Si tratta di un percorso di dodici tappe coincidenti con i siti storici e culturali del paese (panchina rossa, ludoteca, biblioteca comunale, piazza Castello, sede della Pro Loco, Casa Derosas, Parco del lavatoio, stemma di Usini, casa del Pievano, magazzino del fattore, murales andarinos, chiesa di Santa Croce), dove chi lo desidera con il proprio smartphone può inquadrare dei QR code, che mostreranno dei video realizzati dai ragazzi, che toccano temi molto cari a tutti: bullismo, ambiente, salvare e preservare il nostro pianeta e l'esperienza vissuta durante la pandemia.

«Con questi video gli alunni lanciano un messaggio di speranza e fanno capire che anche con tante difficoltà il lavoro delle scuole non si è fermato» ha detto l’assessora alla Pubblica istruzioni Gina Cudemo. Il Comune regalerà due tablet destinati alla Scuola Primaria e Secondaria e una pianola digitale all'indirizzo musicale della Scuola Secondaria.(f.c.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes