L’Atp assume quindici persone: «Scommettiamo sul futuro»

SASSARI. Quindici nuove assunzioni in vista per l’Atp, che mette il secondo importante tassello avviato dai vertici aziendali per dare nuovo impulso al servizio di trasporto pubblico locale. Un anno...

SASSARI. Quindici nuove assunzioni in vista per l’Atp, che mette il secondo importante tassello avviato dai vertici aziendali per dare nuovo impulso al servizio di trasporto pubblico locale. Un anno fa si è concluso il primo inserimento massivo di conducenti, precisamente quindici, a 15 anni dall’ultimo reclutamento, e ora con l’avvio delle nuove procedure selettive si prosegue l’opera nel medesimo solco.

La selezione, bandita il 14 giugno, è rivolta agli under 30, tra le altre cose in possesso della patente di guida in corso di validità di categoria D ed E. (quella di tipo E può essere conseguita entro i 18 mesi successivi all’assunzione), avere la Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) per trasporto persone, in corso di validità e senza limitazioni del numero di passeggeri e chilometri e avere un punteggio residuo della patente di guida e della CQC non inferiore a 15 punti non cumulabili. La selezione è finalizzata alla formulazione di una graduatoria biennale di idonei da utilizzare per eventuale assunzione, con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 36 mesi da impiegare in mansioni di conducenti di autobus in servizio pubblico di linea, noleggio, scuolabus e guida di altri veicoli aziendali e in quelle connesse al profilo professionale di competenza. L’assunzione potrà inoltre avvenire a tempo pieno o a tempo parziale di tipo orizzontale, verticale e/o misto. È poalla selezione inviando la candidatura entro la mezzanotte del 29 giugno esclusivamente a mezzo di posta elettronica certificata personale. Il bando è pubblicato sul sito aziendale www.atpsassari.it nella sezione Notizie.

Per il Presidente Paolo Depperu «assumere oggi significa non soltanto dare nuova spinta alla continua trasformazione virtuosa della nostra azienda, ma è di cruciale importanza per tutto il territorio del Nord Sardegna che, si sa, a stento fatica a risollevarsi. Siamo felici e orgogliosi di poter lanciare messaggi in controtendenza».



WsStaticBoxes WsStaticBoxes