Il Gal riprende il percorso per i Club

Incontri a Thiesi, Ozieri e Bono per imparare a promuovere il territorio

THIESI. Dopo le sessioni online, ha ripreso a pieno ritmo le proprie attività il percorso partecipativo verso la creazione dei Club di Prodotto del Gal Logudoro-Goceano .

Nel corso di questa settimana si sono svolti tre importanti incontri a Thiesi, Ozieri e Bono finalizzati a rendere agevole il percorso di affinamento verso la nascita dei Club. Saranno cinque i Club che saranno finanziati, e avranno copertura territoriale sui trentaquattro comuni del Gal. Durante gli incontri gli operatori hanno avuto la possibilità non solo di interagire tra loro, ma di confrontarsi con gli esperti per approfondire gli aspetti tecnici legati alla composizione delle reti, alla loro gestione e promozione. A introdurre i lavori delle diverse assemblee è stato il vicepresidente del Gal, Giovanni Antonio Sanna, seguito dall’esperto Josep Ejarque che ha fornito ai presenti delucidazioni. Tra le tematiche affrontate: statuto, disciplinari, regole d’ingaggio e di tutte le specifiche necessarie a costituire un’aggregazione; è stata, inoltre, fatta chiarezza sulle differenze tra attrattiva, servizio e prodotto.

Il calendario degli appuntamenti di questo corso riprenderà a settembre con altri incontri di assistenza sino alla nascita dei club, nel frattempo resta attiva la pagina “Club di prodotto Logudoro Goceano” e per maggiori info e assistenza è possibile scrivere una email all'indirizzo: cdp@gallogudorogoceano.it.

Daniela Deriu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes