Musica e granito, scultura per Andrea Parodi

PORTO TORRES. Balai ha accolto il basamento sul quale verrà posizionata SoNoS, la scultura realizzata da Cinzia Porcheddu in onore del cantante turritano-ligure Andrea Parodi, nata su iniziativa...

PORTO TORRES. Balai ha accolto il basamento sul quale verrà posizionata SoNoS, la scultura realizzata da Cinzia Porcheddu in onore del cantante turritano-ligure Andrea Parodi, nata su iniziativa dell'artista turritano Domenico Bazzoni.

«Avantieri mattina abbiamo sollevato e posizionato l'opera sul basamento per una prova in laboratorio – spiega Cinzia Porcheddu – abbiamo fatto i buchi per inserire i perni con i quali la scultura dovrà essere bloccata, quindi la stessa è stata riportata in laboratorio per le ultime rifiniture». Adesso è pronta per essere posizionata sul basamento in basalto trasportato a Balai dalla ditta Autotrasporti Cambilargiu e fornito da Gianfranco Floris del laboratorio Il basalto di Paulilatino.

«La base è in memoria del figlio di Gianfranco come regalo per Andrea Parodi - svela Cinzia Porcheddu - infatti verrà apposta una targa con la scritta “da Andrea Floris per Andrea Parodi”». Adesso è tutto pronto per l'ultimo atto in programma il 30 luglio, quando la scultura verrà trasportata a Balai, appoggiata sul basamento e incollata nel corso della prima giornata della duegiorni canora dedicata a SoNoS che si terrà nel parco Chico Mendes il 30 e 31 luglio. (e.f.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes