Clienti senza mascherina, bar chiuso a Florinas

Sanzionato dai carabinieri il titolare dell’esercizio. Denunciato un 42enne per minacce ai militari

FLORINAS. Un esercizio pubblico di Florinas è stato chiuso per 5 giorni e il titolare sanzionato per avere consentito l’assembramento di un considerevole numero di persone all’interno del suo locale, tutte prive di mascherina.

Gli accertamenti sono scattati nella tarda serata di giovedì 15 luglio, quando i carabinieri hanno effettuato una serie di controlli in diversi locali del territorio. I militari della stazione di Codrongianos a un certo punto si sono soffermati sul locale a Florinas, dove la situazione è stata considerata particolarmente grave. Tra l’altro il titolare avrebbe anche omesso di indicare in un apposito cartello il numero massimo di clienti ammissibili.

Nel corso dei controlli, i carabinieri hanno anche denunciato in stato di libertà un 42enne di Florinas per ubriachezza molesta e minacce a pubblico ufficiale.

L’uomo, durante l’operazione di controllo, avrebbe cominciato a molestare i militari impegnati nel servizio e avrebbe cercato in tutti i modi di impedire che i carabinieri procedessero con la contestazione. Non contento di ciò, avrebbe minacciato più volte i carabinieri che - alla fine - lo hanno denunciato.

Quello accaduto a Florinas è solo uno degli accertamenti effettuati dalle forze dell’ordine nel territorio e dai quali, purtroppo, emerge la totale mancanza di rispetto delle regole anti-Covid stabilite per evitare e limitare i contagi. Numerose le situazioni critiche segnalate, tanto che nel corso del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è svolto in Prefettura a Sassari era stato deciso di intensificare le attività di controllo con il coinvolgimento di tutte le forze di polizia. L’attività proseguirà con un incremento dei servizi.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes