Tamponamento sulla Buddi Buddi: tre feriti

Paura per una bimba di 6 anni in auto con i genitori. L’incidente forse causato da una distrazione

SASSARI. Violento tamponamento nel primo pomeriggio di ieri sulla Buddi Buddi e paura per una bambina di sei anni che viaggiava in auto con i genitori. Tre le persone ferite e soccorse dagli operatori del 118, per fortuna a parte il grande spavento nessuno ha riportato gravi conseguenze. I rilievi sono stati eseguiti dagli agenti della polizia locale che hanno raccolto gli elementi per ricostruire la dinamica e accertare le responsabilità.

Secondo quanto emerso dai primi rilievi, i due veicoli procedevano sulla Buddi Buddi con direzione centro città, e a seguito del violento urto l’auto tamponata ha compiuto una rotazione su se stessa ed è finita a sbattere contro il new jersey centrale per poi terminare la sua corsa una quarantina di metri più avanti.

Il mezzo che seguiva - e che probabilmente procedeva a velocità sostenuta - dopo l’urto è andato prima a sbattere sulle barriere laterali che delimitano la carreggiata e poi - a sua volta - è finito contro il new jersey centrale.

L’allarme è stato immediato e oltre agli operatori del 118 (che hanno prestato i primi soccorsi ai feriti e poi li hanno trasportati con le ambulanze in ospedale) e agli agenti della polizia locale, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del comando provinciale che hanno provveduto a ripristinare le condizioni di sicurezza. Una attività essenziale se si considera la gran mole di traffica che ruota sulla Buddi Buddi in questo periodo.

I mezzi che hanno riportato gravi danni sono stati rimossi con i carro attrezzi.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes