Ordinati diaconi quattro giovani seminaristi

Nella basilica di San Gavino si è tenuta la celebrazione con l’arcivescovo Gian Franco Saba

SASSARI . Giornata di festa per la Chiesa. Ieri, lunedì 13 settembre alle 17, nella Basilica dei Santi Martiri Turritani a Porto Torres, l’arcivescovo Gian Franco Saba ha ordinato diaconi quattro giovani seminaristi della nostra diocesi.

Sono Giovanni Falconi, 27 anni, della parrocchia di San Pietro di Ittiri, Pierpaolo Canu, 25 anni, (Santa Monica di Sorso), Giovanni Tanca, 25 anni ad ottobre (San Pantaleo di Sorso), Gianluca Piga, 26 anni (San Bartolomeo di Ossi). Tutti e quattro durante gli anni degli studi liceali hanno frequentato il Seminario diocesano a Sassari e successivamente per cinque anni il Seminario regionale e la Pontificia Facoltà Teologica a Cagliari, conseguendo il grado accademico del baccellierato in Teologia. Un'ulteriore tappa formativa è seguita tra il Centro Universitario di Padova e a Roma al Convitto Lateranense. La loro formazione proseguirà per il conseguimento delle specializzazioni.

«È significativa la data scelta per le ordinazioni – spiega l’arcivescovo Saba– . Ieri la Chiesa ha celebrato la memoria di San Giovanni Crisostomo che ha interpretato il sacerdozio come “cura alla persona” con una sorprendente apertura di visione istituendo ospedali, mense e centri di formazione. La celebrazione a Porto Torres ha voluto porre in rilievo l’importanza spirituale delle tombe dei Protomartiri Gavino, Proto e Gianuario in un’epoca in cui siamo invitati da papa Francesco a riscoprire la gioia del Vangelo».

Nel rispetto delle normative sanitarie per il contenimento della pandemia da Covid-19, la partecipazione è stata regolamentata ma la celebrazione è andata in onda anche sul canale YouTube della diocesi .

La Chiesa turritana per l’occasione ha invitato tutta la comunità diocesana alla preghiera per i giovani seminaristi e per il popolo afghano.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes