Per tre giorni la festa della natura

Monteleone Roccadoria. Al via oggi la rassegna dedicata all’ambiente “Aria, Acqua e Luoghi”

MONTELEONE ROCCADORIA. Tre giorni per progettare il cambiamento, scambiare esperienze di innovazione sostenibile, confrontarsi sulla valorizzazione delle risorse ambientali e culturali con uno sguardo sostenibile. “Aria, Acqua, Luoghi – Festival dell’ambiente e della sostenibilità” è la manifestazione organizzata dall’associazione “Maracò”, grazie alla quale sarà possibile immergersi e vivere a stretto contatto con la natura per tre giorni, nel piccolo borgo di Monteleone Roccadoria.

Si parte oggi alle 16.30 con i saluti del sindaco Antonello Masala, del prorettore e di Giuseppe Demuro, per la notte Europea dei Ricercatori. A seguire, in piazza di Chiesa, dibattito del titolo “Il perché di un Festival”,con Emanuele Farris e Marina Maruzzi. Insieme a loro Jacopo Garfagnoli che regalerà suggestioni poetiche alla narrazione. Alle 18 “Apriti cielo”, laboratorio di aquiloni; alle 18.30 camminata storico-archeologica con Luca Sanna “Sulle orme di Eleonora D’Arborea”. Alle 20 spazio a “Storie di genti e di borghi”, con Gianluca Medas in Viajante, accompagnato dal violino e il pianoforte di Dario e Riccardo Pinna.

Si prosegue domani alle 8.30 con il “Saluto al Sole”, sessione di yoga con Wabi&Pizka. Alle 10, apertura del Parco Avventura: sport, natura e divertimento, percorsi acrobatici in altezza dedicati ai bambini e ragazzi. Alle 11 l’inaugurazione della mostra “Dalla natura all’innovazione: buone pratiche di imprenditoria sostenibile”. Alle 11.30 il dibattito “I luoghi, l’uomo e l’ambiente” investire in un modello economico. Alle 15.30, il laboratorio a cura dell’associazione. Astrofisica Turritana. Alle 15.30 trekking archeologico con Luca Sanna, alle 17 “L’Aria e le Acque”, incontro sui cambiamenti climatici con Pierpaolo Roggero. Alle 19.30 “Tramonto in Jazz. Alle 21 “Dal borgo al Mondo” serata di musica etnica "Danzando Afro" tra percussioni, suoni e danze.

Per domenica, alle 8.30: trattamento Reiki: seduta individuale di riequilibrio energetico; alle 9.30 “Le Acque e lo sport”: escursione sulle acque del lago, canoe e tavole Sup. Alle 10 trekking in natura, con Stefano Pampaloni; alle 10.30 passeggiata alla scoperta delle erbe nel territorio di Monteleone con Emanuele Farris. Alle 10.30 escursione guidata in mountain bike con Sardovagando. Alle 11.30 “L’orto del non fare. Breve storia vera dell'agricoltura”. Alle 11.30 “Riabitiamo i luoghi con uno sguardo diverso, regalando loro la poesia della musica e recuperando il senso antico del rapporto con il patrimonio culturale”.Incontro con Vincenzo Cossu. Alle 15.30 “Fratello Sole, Sorella Luna” i luoghi della scienza: laboratorio per adulti e ragazzi di astrofisica. Alle 16 incontro "I luoghi e la comunità" con Rosolino Sini . Alle 17 “Saluto al festival: Jam Art Session: Jam Art Session: improvvisazioni di arte e musica sui temi della sostenibilità.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes