Festa del vino, convocate le cantine

Ozieri. Il Comune fa il punto sulle possibilità del ritorno di Su Trinta ‘e Sant’Andria 

OZIERI. Ci sarà un’edizione 2021 della festa del vino Su Trinta ‘e Sant’Andria? E’ la domanda che da mesi si fanno un po’ tutti i a Ozieri, e se da un lato c’è chi non vede l’ora di rivivere quel divertente e gustoso evento dall’altro lato c’è chi invece si dice convinto che non sia il caso di creare un’occasione di assembramento e di portare tra le vie della città troppi visitatori dall’esterno.

Un po’ a sorpresa, dopo che dall’amministrazione comunale non si era dato nessun segnale certo, ieri l’assessore alle Attività Produttive Anastasia Ladu ha inviato ai componenti della consulta delle cantine la convocazione per un’assemblea, in programma martedì prossimo nel teatro civico Oriana Fallaci in prima convocazione alle 18.30 e in seconda convocazione alle 19.30.

Un’occasione per parlare di una possibile edizione 2021 de Su Trinta e per verificare se ci siano effettivamente le condizioni per gestire un evento che negli anni scorsi ha portato a Ozieri migliaia di persone in ogni edizione. Alcuni cantinieri non sono sicuri di essere in grado di gestire il flusso di persone che è facile attendersi, soprattutto per regolare gli accessi negli spazi delle cantine, che dovranno essere ben delimitati, e per controllare i green pass che saranno richiesti. Servirebbe un impegno doppio, e quindi un maggior coinvolgimento di persone impiegate, e oltretutto sarebbe più difficile rispetto agli anni scorsi ipotizzare il numero delle presenze e quindi dei calici, del vino e delle altre materie prime da acquistare. Altri si dicono pronti a mettersi alla prova, ma è chiaro che solo dopo la riunione di martedì prossimo si potranno iniziare a prendere decisioni definitive.

Mai come quest’anno tutte le manifestazioni restano appese al filo dell’evolversi della pandemia, e c’è chi si chiede se sia il caso di mettere in moto una macchina organizzativa così imponente con il rischio di dover annullare tutto all’ultimo momento o di chiudere il bilancio in forte perdita. E d’altro canto come detto c’è anche chi crede che sia troppo presto per riportare un evento così partecipato tra le strade di Ozieri. (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes