Stintino, sanzioni per il commercio abusivo nel litorale

STINTINO. La stagione estiva si allunga e regala un ottobre ancora ricco di presenze (specie di stranieri) nel nord Sardegna. E proseguono i controlli da parte dei carabinieri lungo tutto il...

STINTINO. La stagione estiva si allunga e regala un ottobre ancora ricco di presenze (specie di stranieri) nel nord Sardegna. E proseguono i controlli da parte dei carabinieri lungo tutto il territorio di competenza per contrastare la diffusione dei reati e anche per quanto riguarda il commercio abusivo.

I militari della stazione di Stintino hanno sanzionato nella giornata di domenica quattro extracomunitari nella zona della Pelosa per la mancata osservanza della legge regionale 5/2006 (su viale della Pelosa e via Capo Falcone è vietato il commercio in forma itinerante). Uno dei commercianti è stato denunciato perchè trovato in possesso di un coltello (tipo pattadese) di genere proibito.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes