Una rete rurale per i paesi del Gal

Perfugas: entra nel vivo il progetto “An.Co.Ra” che coinvolge 17 Comuni

PERFUGAS. Con la distribuzione dei questionari alle imprese della filiera turistica e agro-alimentare del territorio dei 17 comuni del Gal Anglona-Romangia entra nella fase operativa il progetto “An.Co.R.A.” (Anglona Coros Ruralità Ambiente).

Nato da una linea d’indirizzo del piano di azione locale del Gal Anglona-Romangia, il progetto punta alla creazione di una rete fra gli attori pubblici e privati locali che promuovano sinergicamente il territorio grazie ad una vera e propria Dmo, (destination management organization). «Il nostro Gal, attraverso il progetto “An.Co.R.A – spiega il direttore Simone Campus – si pone l’obiettivo di realizzare una destinazione turistica rurale e ambientale del Coros e dell’Anglona attraverso una serie di azioni coordinate che vedono coinvolti sia gli operatori economici del territorio, sia il sistema delle autonomie locali che le comunità, attraverso i propri stakeholders. Alla fine del percorso progettuale, arriveremo a proporre un sistema di offerta turistica integrata rivolta a ben definite tipologie di visitatori attraverso pacchetti turistici da commercializzare su mercati ben precisi ed esaminati. Nei giorni scorsi – continua il direttore – attingendo da un nostro data base in continuo aggiornamento abbiamo lanciato la fase della raccolta di informazioni sulle imprese del territorio del Gal attraverso l’invio di un questionario via mail. Le informazioni raccolte serviranno per definire un quadro approfondito dell’offerta turistica presente. Molte imprese sono già state contattate direttamente dai nostri tecnici e altre lo saranno nei prossimi giorni. Attraverso un link si accede direttamente al questionario che può essere compilato on line».

Si invitano gli operatori interessati al progetto e che non siano stati contattati a richiedere il questionario scrivendo a progettoancora@galanglonaromangia.it o contattando l’animatore del progetto Agostino Pinna (349.4396440). Info sul sito www.galanglonaromangia.it, su Facebook @galanglonaromangia e Instagram #galanglonaromangia.

Mauro Tedde



WsStaticBoxes WsStaticBoxes