Un boato e il fuoco distrugge una Polo

Incendio di origine dolosa in via Lombardia: l’auto è di proprietà di una donna

PORTO TORRES. Un incendio di origine dolosa ha distrutto la parte anteriore di una Polo Volkswagen parcheggiata in un piazzale di via Lombardia. Ad accorgersi delle fiamme che invadevano l’auto sono stati i residenti del quartiere Satellite nella notte di venerdì, svegliati dallo scoppio delle gomme, e hanno immediatamente telefonato alla sala operativa dei vigili del fuoco del distaccamento di Porto Torres chiedendo un intervento prima che il fuoco si propagasse anche ad altre vetture.

Le fiamme sono partite dalla parte anteriore e si sono propagate verso la parte centrale del veicolo.

Oltre ai vigili del fuoco, sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno ascoltato alcune testimonianze e avviato le indagini per cercare di risalire agli incendiari.

Qualche mese fa un incendio analogo aveva danneggiato una Citroen C3, di proprietà di una ragazza di 24 anni, parcheggiata in via Angioy. Anche in quel caso i residenti avevano sentito un botto e poi visto l’auto che prendeva fuoco. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes