Assembramenti e altri reati il questore chiude un locale

SASSARI. Oltre agli assembramenti e alle altre violazioni alle norme anti Covid-19, per cui si era già intervenuti e si era provveduto già in passato alla sua chiusura temporanea, da qualche tempo si...

SASSARI. Oltre agli assembramenti e alle altre violazioni alle norme anti Covid-19, per cui si era già intervenuti e si era provveduto già in passato alla sua chiusura temporanea, da qualche tempo si era registrato nella zona adiacente al locale un movimento di persone, diverse delle quali consumatori abituali di sostanze stupefacenti. I controlli condotti dalla polizia amministrativa e dai carabinieri hanno permesso di avere la certezza che per qualcuno quello era diventato un luogo dove spacciare droga (una valutazione confermata anche dal recupero di dosi di sostanze stupefacenti proprio in quella zona).

Considerandolo ormai un luogo pericoloso per l'ordine e la sicurezza pubblica, il questore di Sassari ha così emesso un nuovo decreto di chiusura di un noto esercizio pubblico di Castelsardo, questa volta per la durata di 15 giorni.

Su delega della sezione di Divisione di polizia amministrativa della Questura, ieri i carabinieri della compagnia di Valledoria hanno notificato il provvedimento al rappresentante legale dell’esercizio.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes