«A Viziliu l’Enel fa quello che vuole»

I residenti protestano per le frequenti interruzioni dell’energia elettrica

SASSARI. La locandina affissa sui pali della luce in zona Viziliu il 31 dicembre ha illustrato l’ennesimo disagio “elettrico” sopportato, questa volta durante la preparazione del cenone di Capodanno, dagli abitanti della zona di Viziliu.

«Nell'ultimo mese, ogni giorno, nella nostra zona ci sono state molte interruzioni di energia elettrica causando non pochi disagi a noi residenti perché quando manca l'elettricità non abbiamo neanche l'acqua – segnala un gruppo di residenti –. L'Enel qualche giorno fa ha deciso di intervenire con dei lavori programmati interrompendo l'energia elettrica proprio alla vigilia di Capodanno e per assurdo ha deciso di farlo durante il pomeriggio. Di solito per gli interventi programmati l'Enel avvisava con qualche giorno di anticipo e l'interruzione dell' energia elettrica avveniva sempre durante la mattina, in genere dalle 9 alle 14 o alle 16. Questa volta invece ci hanno dato un preavviso di sole 24 ore e proprio in un giorno particolare come la vigilia di Capodanno».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes