sassari
cronaca

Le marionette di KronicoKab alla Bottega K

A Ossi lo spettacolo “Camminando sotto il filo” di Nadia Imperio nello spazio di via Vittorio Emanuele


06 marzo 2022


OSSI. Oggi alle 18 andrà in scena nel nuovo spazio Stanze Bottega K (via Vittorio Emanuele 69), sede della compagnia KronicoKab, lo spettacolo marionettisitco “Camminando sotto il filo di e con Nadia Imperio” (prenotazioni al 324 9881320).

Protagoniste della rappresentazione sono le marionette a filo: l'equilibrista Lilit, Sa Oghe, il trapezista Oscar, le coloratissime Janas con il loro mirabile numero di danza e molti altri. Padrona di casa e presentatrice durante questo formidabile cabaret show in cui attori, ballerini e cantanti sono creature di legno, stoffa e fili, è la simpatica Nora, creatrice di fiabe moderne (ma a cui il lieto fine proprio non piace) e inventrice della prima sit-down comedy al mondo.

Lo spettacolo, con marionette manipolate a vista, viene proposto con delle piccole varianti a seconda del pubblico presente, ed è concepito per essere fruito da adulti e bambini, con diversi livelli di partecipazione. La musica è parte integrante in ognuno degli atti unici che costituiscono la rappresentazione, nella quale un ruolo importante ha il delicato equilibrio tra gesto, espressione e ritmo, al fine di suscitare di volta in volta nello spettatore sorpresa, riflessione o divertimento.

Dopo lo spettacolo sarà inoltre possibile visitare il laboratorio di Stanze Bottega K, in cui ogni marionetta viene progettata e costruita.

Allo stesso tempo esilarante e poetico, ironico e tenero, Camminando sotto il filo ha partecipato a numerosi festival internazionali dedicati al teatro di figura in Italia e all'estero ed è stato premiato al all’International Puppet Festival in Montenegro e all’International Festival for Children Lutfest di Sarajevo.

Nadia Imperio, fondatrice della compagnia e associazione culturale KronicoKab, è attrice, autrice, animatrice, cantante, costumista e ha lavorato stabilmente nella compagnia teatrale "La Botte e il Cilindro" di Sassari. Dal 2001 ha intrapreso il proprio percorso di formazione nell’ambito del teatro di figura, partecipando a workshop tenuti da artisti internazionali fra cui la compagnia rumena Colibrì, Natale Panaro, Richard Bradshaw, Gabriele Ferrari, Laura Kibel, Bernd Ogrodnik. Si è specializzata nella manipolazione della marionetta a filo grazie alla collaborazione con il marionettista barcellonese Toni Zafra e con il maestro inglese Stephen Mottram, dallo studio dei quali ha avuto origine lo spettacolo Camminando sotto il filo. Attualmente lavora alla nuova produzione di figura destinata ad un pubblico adulto, Casa Con Bambole Rotte.



Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.