La Nuova Sardegna

Sassari

Abbanoa

Sassari, rubinetti a secco nella notte

Sassari, rubinetti a secco nella notte

Squadre al lavoro per riparare un guasto all’acquedotto Bidighinzu

20 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Il sistema di telecontrollo ha rilevato una drastica riduzione della portata in arrivo al serbatoio di via Milano a Sassari dall’acquedotto Bidighinzu. Le squadre del pronto intervento di Abbanoa si sono immediatamente attivate per individuare il tratto dove si è verificata la rottura e avviare i lavori di riparazione.

A causa del minor apporto di risorsa idrica dall’acquedotto sarà necessario effettuare una chiusura notturna dell’erogazione dalle 22 di oggi, 20 maggio, alle 6 della mattina successiva nei quartieri serviti dal serbatoio di via Milano a Sassari: Lu Fangazzu, San Paolo, San Giuseppe, Monserrato, Tingari, Valle Gardona, Gioscari, Monte Rosello Medio, Sassari2, Monte Furru, Badde Pedrosa e Porcellana Alta.

La chiusura è necessaria per consentire la ricostituzione di sufficienti scorte nel serbatoio, indispensabili per una corretta distribuzione. La fascia oraria è quella dove si registrano minori consumi e di conseguenza saranno limitati i disagi all’utenza.

Le squadre di Abbanoa eseguiranno tutte le manovre necessarie per limitare i disservizi e ridurre o eliminare le ore di interruzione qualora l’andamento dei livelli del serbatoio dovesse consentirlo. Qualsiasi anomalia potrà essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24.

In Primo Piano
Incidente

Scontro fra un’auto e un furgone all’ingresso di Sant’Antioco: muore un 50enne di Carbonia, grave l’altro conducente

Le nostre iniziative