La Nuova Sardegna

Sassari

N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Serra Secca

Sassari, tra crolli, silenzio e abbandono l’ex sanatorio Conti nel degrado

di Dario Budroni
Sassari, tra crolli, silenzio e abbandono l’ex sanatorio Conti nel degrado

La struttura fu inaugurata negli anni ‘50 per ospitare i malati di tubercolosi. Nelle stanze e nei corridoi documenti, lettini e strumenti medici accatastati

05 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Lo scricchiolio dei passi rompe un silenzio che è diventato arredamento. Le pareti sono sporche di muffa, il pavimento è ricoperto di intonaco sbriciolato. Basterebbe solo un po’ di buio per sentirsi come nella scena di qualche film horror americano. L’unica presenza percepita è quella dei piccioni che svolazzano di colpo da un corridoio all’altro. Per il re...

In Primo Piano
L'appello

Gara di solidarietà a Macomer Tutti in fila per aiutare Antonio

di Simonetta Selloni
Le nostre iniziative