La Nuova Sardegna

Sassari

Il giallo

Sassari, 36enne trovata in casa in un lago di sangue con ferite alla testa

Sassari, 36enne trovata in casa in un lago di sangue con ferite alla testa

La ragazza era semincosciente, non si esclude che sia stata aggredita

07 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Una donna sassarese di 36 anni è stata trovata a terra in casa con gravi ferite alla testa in un bagno di sangue. Gli operatori del 118 sono intervenuti oggi, giovedi 7 settembre in via Floris a Sassari poco dopo le 23. Sul posto anche i carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire l'accaduto. La 36enne era semicosciente. Non è escluso che sia stata aggredita.

In Primo Piano
Monta la protesta

Agricoltori e allevatori sardi si mobilitano: il 17 giugno comincia il “mese della collera” contro i danni della siccità

Le nostre iniziative