La Nuova Sardegna

Sassari

Via Cervi

Paura in una palazzina a Sassari: brucia la casa di un disabile allettato

di Davide Pinna

	I soccorritori in via Cervi <em>(foto Ivan Nuvoli)</em>
I soccorritori in via Cervi (foto Ivan Nuvoli)

Salvato dai vigili del fuoco e trasportato in ospedale dagli operatori del 118

26 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari I vigili del fuoco hanno messo in salvo un uomo di circa 60 anni, disabile e allettato, dopo che nella sua abitazione era divampato nel primo pomeriggio un incendio. Il rogo ha coinvolto un appartamento all’ultimo piano di una palazzina al civico 1 di via Annunzio Cervi. Non c’è ancora chiarezza sulle cause, forse si è trattato di un corto circuito, ma non ci sono dubbi sul fatto che sia stato un incidente. Solo il rapidissimo intervento dei vigili del fuoco ha impedito il peggio. L’uomo, che non può muoversi in autonomia, è stato ricoverato al pronto soccorso, ma i soccorritori parlano di condizioni non gravi. Le fiamme sono divampate probabilmente nella stanza da letto, che si affaccia sulla corte interna della palazzina: la finestra è finita in pezzi giù dal balcone e i segni delle bruciature sono visibili anche dall’esterno.

L’intervento dei vigili del fuoco ha impedito che il rogo coinvolgesse altri appartamenti. Sul posto, anche i soccorritori del 118 e gli agenti della polizia municipale. 

In Primo Piano
Incidente

Perde il controllo della moto e finisce contro un cartello stradale, muore il 39enne di Dorgali Giuseppe Gometz

Video

Dopo quattro giorni di vacanza in Costa Smeralda, Jannik Sinner riparte da Olbia: autografi su palline e racchette per pochi fortunati

Le nostre iniziative