La Nuova Sardegna

Sassari

Tribunale

Francesco, la mamma di Osilo accusata di abbandono di minore e non più di tentato omicidio

Francesco, la mamma di Osilo accusata di abbandono di minore e non più di tentato omicidio

L’arresto è stato convalidato dal gip ma la pm ha accolto la richiesta degli avvocati difensori della 29enne e riqualificato il fatto, disponendo così la liberazione della donna

20 ottobre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Il gip Giuseppe Grotteria ha convalidato questa mattina 20 ottobre l'arresto della 29enne di Osilo che martedì notte 17 ottobre ha abbandonato il suo bambino sotto un'auto subito dopo averlo partorito.

Il pubblico ministero Maria Paola Asara ha chiesto la custodia cautelare in carcere ma il gip, accogliendo la richiesta degli avvocati difensori Elisa Caggiari e Gian Marco Mura, ha riqualificato il fatto da tentato omicidio a abbandono di minore e ha disposto che la donna venga immediatamente rimessa in libertà.

In Primo Piano
Il giallo

L’appello del fratello di Francesca Deidda al presunto omicida: «Dica la verità»

di Luciano Onnis
Le nostre iniziative