La Nuova Sardegna

Sassari

L’incidente

Sassari, travolge un pedone e fugge: caccia al pirata della strada

di Gianni Bazzoni
Sassari, travolge un pedone e fugge: caccia al pirata della strada

Il grave fatto venerdì 3 in via Piandanna. Ferito carabiniere di 50 anni

05 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Travolge un pedone e scappa senza prestare soccorso. É l’ennesimo episodio di pirateria stradale che si verifica a Sassari in breve tempo e fa salire il livello di allarme per i comportamenti sempre più fuori dalle regole da parte di automobilisti alla guida (il più delle volte ubriachi).

Il nuovo incidente si è verificato venerdì sera, intorno alle 18.30 in via Piandanna all’altezza dell’incrocio con la traversa Conce Dau: un carabiniere di 50 anni è stato travolto da un’auto mentre attraversava la strada. Tutto in pochi attimi: l’uomo alla guida non si è fermato a prestare soccorso al pedone che è rimato a terra con lesioni importanti. É scappato ma la scena è stata seguita da alcuni testimoni che hanno rilevato elementi che potrebbero tornare utili agli agenti della polizia locale per identificare nelle prossime ore l’automobilista in fuga.

Il pedone ferito è stato soccorso dagli operatori del 118 e dopo una prima assistenza trasferito in ospedale a bordo di una ambulanza. In tarda serata è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita.

Sul grave episodio sono in corso le indagini da parte degli agenti della polizia locale di Sassari che hanno eseguito i rilievi per definire tutti gli accertamenti del caso. Oltre alle dichiarazioni di alcuni testimoni, dettagli interessanti potrebbero arrivare anche da alcune telecamere presenti nella zona che potrebbero avere ripreso il momento della fuga dell’automobilista subito dopo il drammatico incidente. 

In Primo Piano
Vigili del fuoco

Dispersi un 25enne e due donne, ricerche senza sosta in provincia di Sassari

Le nostre iniziative