La Nuova Sardegna

Sassari

Viabilità

Lavori sulla Sassari-Tempio: accordo tra Anas e Provincia

di Giovanni Bua
Lavori sulla Sassari-Tempio: accordo tra Anas e Provincia

Interventi immediati sulla Provinciale 28 che diventerà il percorso alternativo durante i quattro mesi di cantiere sulla Statale 672

13 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Accordo trovato tra Anas e Provincia riguardo alla viabilità alternativa sulla Sassari-Tempio. I lavori da tre milioni tra il chilometro 6 e il chilometro 13 della 672, che andranno avanti fino ai primi di aprile, stanno creando infatti enormi disagi alla circolazione, soprattutto perché la Provincia ha dato il suo diniego all’utilizzo come percorso alternativo della strada provinciale 28, che di fatto corre parallela alla 672. Con l’Anas che ha messo in campo un cervellotico percorso alternativo che devia il traffico sulla 729 (la Sassari-Olbia) in direzione Chiaramonti per poi immettersi sulla 132. Il tutto allungando di 43 chilometri e oltre 35 minuti. 

Oggi, mercoledì 13, l’incontro tra il commissario della Provincia, Pietrino Fois, il responsabile Anas per il Nord Sardegna, Salvatore Campione, il sindaco di Tempio Gianni Addis, con i rispettivi tecnici. Alla fine dell’incontro si è deciso di fare un immediato sopralluogo (già nel pomeriggio di oggi) sulla Provinciale 28, con Anas che ha preso l’impegno di intervenire nei tratti maggiormente ammalorati della strada, e di ripristinare lo stato dell’arte alla fine dei lavori sulla Sassari-Tempio.

La Provincia da parte sua darà il via libera per indicare la Provinciale come percorso alternativo durante i lavori, semplificando dunque le indicazioni stradali che stanno mandando in queste ore in tilt gli automobilisti.

Elezioni regionali 2024
Il voto nell’isola

Elezioni regionali: la proclamazione a marzo, la prima seduta del Consiglio all’inizio di aprile

Le nostre iniziative