La Nuova Sardegna

Sassari

L’operazione

All’aeroporto di Alghero con un chilo tra eroina e cocaina: arrestata

All’aeroporto di Alghero con un chilo tra eroina e cocaina: arrestata

La donna era appena sbarcata dal volo proveniente da Fiumicino. La droga trovata nella borsetta e nel bagaglio durante i controlli di Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

14 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Alghero L’hanno intercettata nella sala arrivi dell’aeroporto “Riviera del Corallo” di Alghero-Fertilia, appena arrivata da un volo proveniente da Roma Fiumicino, con 59 ovuli contenenti eroina e cocaina. La successiva ispezione del bagaglio ha evidenziato la presenza di ulteriori 31 ovuli per un totale complessivo di 343 grammi di eroina e 673 grammi di cocaina, successivamente sottoposti a sequestro penale.

A tradire la donna di nazionalità nigeriana gli evidenti segni di nervosismo dimostrati durante il controllo fatto dai militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Alghero, unitamente ai funzionari della Sezione Operativa Territoriale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. E le risposte discordanti fornite alle domande poste durante il controllo.

I militari hanno dunque deciso di procedere, con l’ausilio dell’unità cinofila, a ulteriori accertamenti, che hanno permesso di rinvenire la droga. La donna è stata arrestata con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti e, su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica al Tribunale di Sassari, è stata  immediatamente accompagnata alla casa circondariale di Bancali. 

La crisi

Agriturismi, il lento declino: ogni anno sempre meno mentre in Italia crescono

di Salvatore Santoni
Le nostre iniziative