La Nuova Sardegna

Sassari

Cronaca

Sassari, acquistano due quintali di botti illegali da Napoli: 3 denunciati

Sassari, acquistano due quintali di botti illegali da Napoli: 3 denunciati

Il materiale è stato rinvenuto nel magazzino di una ditta locale di spedizioni, occultato all’interno di pacchi ordinari

28 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Avevano deciso di fare scorte per i botti di Capodanno, ma sono stati sorpresi dalla polizia e denunciati a piede libero.

Tre cittadini sassaresi avevano scelto di rifornirsi direttamente a Napoli, facendosi inviare il materiale pirotecnico all’interno di pacchi ordinari, che non lasciavano intendere quale fosse il contenuto.

Nella mattina di mercoledì 27 dicembre, gli agenti della squadra mobile e le unità cinofile anti-esplosivo hanno però rintracciato i pacchi all’interno del magazzino di una ditta locale di spedizione.

La quantità non era irrisoria, due quintali di materiale esplosivo illegale, che è stato trasferito dopo gli accertamenti in un deposito autorizzato.

Elezioni regionali 2024

Video

Elezioni regionali, ecco i volti di tutti i consiglieri eletti in Sardegna

Le nostre iniziative