La Nuova Sardegna

Sassari

Violenza di genere

Sassari, perseguita l’ex compagna e i genitori della donna: arrestato

Sassari, perseguita l’ex compagna e i genitori della donna: arrestato

L’uomo, appena ammonito dal questore, si è presentato a casa di padre e madre della donna danneggiando il portone e minacciandoli per farsi aprire, poi ha aggredito i poliziotti intervenuti. Ora è nel carcere di Bancali

11 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Aveva appena ricevuto, domenica 10 marzo, un ammonimento dal questore per le numerose minacce e atti persecutori che da tempo metteva in atto contro la sua ex compagna e i genitori di quest’ultima.

Ma, nonostante questo, dopo poche ore si è presentato a casa dei genitori della donna danneggiando il portone e minacciandoli di gravi ripercussioni se non l'avessero fatto entrare.

Sul posto è immediata arrivata una Volante, e l’uomo si è scagliato contro gli agenti che, con non poche difficoltà, sono riusciti a bloccarlo e accompagnarlo in questura. L’uomo è stato arrestato e portato al carcere di Bancali a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Primo Piano
Trasporti

Rotaie roventi: un altro stop ai treni

di Andrea Massidda
Le nostre iniziative