La Nuova Sardegna

**Calcio: Spalletti, 'ora viene il bello'**

20 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Leverkusen, 20 nov. (Adnkronos) - "Adesso viene il bello". Queste le parole del ct azzurro Luciano Spalletti alla Rai dopo la qualificazione dell'Italia a Euro 2024 in seguito allo 0-0 con l'Ucraina a Leverkusen. "Non era facile e non era scontato niente nel calcio, in generale. Noi oggi abbiamo fatto una buona partita. Nel primo tempo abbiamo avuto molte situazioni e occasioni per andare a mettere al sicuro il risultato. Poi una volta che non ci riesci, la partita è diventata più sporca e fisica. Si è messa gente fisica ma non si gioca più a calcio. Bisognava tenerla di più sulla linea d'attacco, ma l'Ucraina ha fatto vedere di essere una squadra attrezzata che ci ha dato del filo da torcere", ha aggiunto il ct azzurro. "Io non ho nessuna difficoltà, conosco benissimo queste situazioni, ci sono nato e cresciuto e ho sviluppato la mia professione e il mio ruolo. Ho salutato tutti i miei collaboratori, il presidente e tutto l'entourage della federazione perché eravamo tutti attaccati a questo risultato, ed era giusto anche trovare il momento per dirsi bravi", ha concluso Spalletti.
In Primo Piano
Il giallo e l’inchiesta

Ecco che cosa sappiamo sul caso di Francesca Deidda

di Luciano Onnis
Le nostre iniziative