La Nuova Sardegna

Ue: Colucci (Nm), 'opposizione spaccia Rapporto per processo'

12 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 12 feb. (Adnkronos) - “L’opposizione non perde il vizio di distorcere la realtà dei fatti secondo le proprie convenienze. La redazione del Rapporto annuale sullo Stato di Diritto in tutti e 27 i Paesi europei, in agenda da tempo, non può diventare l’occasione per mettere il governo sul banco degli imputati montando una polemica inesistente, che poi viene smontata dallo stesso portavoce europeo, che dice chiaramente: ‘Non c’è nessuna indagine o ispezione in Italia, solo un incontro virtuale con le controparti per la preparazione del rapporto’". Lo dice Alessandro Colucci, di Noi moderati. "Insomma, si vuole spacciare una normale indagine conoscitiva del governo dell’Unione per processo all’intero Paese, secondo ormai una consueta procedura che di fatto mira ad infangare l’Italia e il suo Governo democraticamente eletto dai cittadini creando così un grave danno d’immagine al Paese. Ai tecnici della Commissione verrà data ogni risposta che confidiamo li soddisferà pienamente”.
Elezioni regionali 2024

Video

Elezioni regionali, ecco i volti di tutti i consiglieri eletti in Sardegna

Le nostre iniziative