Nuoro Softball, exploit con Caserta in gara 1

NUORO. La Nuoro Softball batte Caserta, campione d’Italia, per 1-0 e tra gli applausi dopo ben dieci inning e tre ore di gioco. Spettacolare la gara 1 con reciproche congratulazioni tra tecnici e il...

NUORO. La Nuoro Softball batte Caserta, campione d’Italia, per 1-0 e tra gli applausi dopo ben dieci inning e tre ore di gioco. Spettacolare la gara 1 con reciproche congratulazioni tra tecnici e il riconoscimento degli arbitri ad entrambe le formazioni della A1. Il tecnico della Nuoro Softball Kleyvert Rodriguez Cueto, in stato di particolare grazia dopo il freschissimo matrimonio con Maria Paola, gestisce da campione e manager di alto livello una gara che sulla carta appariva scontata. Nell’ultimo attacco del decimo inning, le nuoresi Nuoro vanno a punto grazie alla battuta valida di Pochobradsca che consente a Giulia Mele di volare a casa base e concludere gara 1 a favore della squadra nuorese per 1-0. In gara 2 Caserta reagisce e vince al 5° inning con un perentorio 8-0. Gli altri risultati: Titano San Marino-Forlì 1-3 1-2, La Loggia-Unione Fermana 3-0 2-1. Classifica: primo Caserta ( 812 punti) seguito da Bologna (642), Bollate (583), Forlì (571), La Loggia (562), Legnano (416), Nuoro (375), San Marino (250), Unione Fermana (166).

Serenella Mele

WsStaticBoxes WsStaticBoxes