Doppia vittoria casalinga del Nuoro Softball

Le ragazze di coach Ignazio Ladu superano il San Marino e fanno un bel balzo in classifica

NUORO. Torna a vincere la Nuoro Softball, che si aggiudica entrambi gli incontri contro il San Marino nella sfida del "F.Sanna" e riprende a sognare: 1-0 e 3-0. Nonostante la squalifica del manager Rodriguez Cueto, che ha seguito la sua squadra dalle tribune, il Nuoro ritrova il carattere e la sua lanciatrice titolare Paola Cavallo: forse non ancora in perfette condizioni dopo l'infortunio, ma nella sua gara e' stata determinante concedendo davvero poco alle avversarie.

Il Nuoro, in questa giornata condotto in campo dal coach Ignazio Ladu, solo al 7' inning riesce ad affondare l'avversario grazie ad un'ottima Melinda Weaver che va a segnare il punto della vittoria, grazie anche alle valide di Pochobradska, Borecka, la base intenzionale concessa a Collina, e al colpito su Corbellini di Alice Ronchetti che costa al San Marino un avanzamento a basi piene e la sconfitta per 1-0.

In gara 2 il Nuoro prende subito in mano la gara, con le due australiane Murch e Weaver che dominano il gioco. Ed e' proprio Melinda Weaver che va a punto, spinta dal doppio della connazionale Murch. Letteralmente scatenata, Melinda Weaver sara' protagonista dei tre punti nuoresi e della vittoria, una prestazione straordinaria la sua che si ripete ormai con regolarita' e consente al Nuoro di affrontare con maggiore sicurezza il finale di campionato, osando qualcosa di piu' rispetto all'iniziale obiettivo della salvezza.

Gli altri risultati dell'ISL: Caserta-Legnano 8-1 4-3, Bologna-Unione Fermana 4-2 2-0, La Loggia-Bollate 1-2 4-0, per una classifica che a 3 giornate dal termine della regular season vede: Caserta 857 punti, La Loggia 576, Bologna 571, Bollate 500, Forli' 480, Nuoro 461, Legnano 416, San Marino 375, Unione Fermana 200.

Serenella Mele

WsStaticBoxes WsStaticBoxes