La Nuova Sardegna

Sport

coppa italia femminile

La Torres cerca a Mozzanica il pass per l’ennesima finalissima

SASSARI. La marcia della Torres non si arresta, prosegue, va ben oltre il campionato e oggi entra nel vivo con la semifinale della Coppa Italia femminile di calcio. Si gioca a Mozzanica in Lombardia...

31 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. La marcia della Torres non si arresta, prosegue, va ben oltre il campionato e oggi entra nel vivo con la semifinale della Coppa Italia femminile di calcio.

Si gioca a Mozzanica in Lombardia (ore 16), contro le padrone di casa che nel turno precedente hanno espugnato quasi a sorpresa il campo del Verona. Sassari ai quarti ha invece superato senza patemi l'Inter e ora si ritrova ad affrontare un avversario recentemente battuto a Usini in una delle ultime giornate di regular season, team fra i più in forma del momento e carico di entusiasmo, squadra che fra andata e ritorno è stato capace di mettere alla prova la formazione sassarese. Un impegno non facile, con la Torres chiamata a giocare da Torres, desiderosa di chiudere in bellezza una stagione complessa soprattutto dal punto di vista societario e di mettere in bacheca l'ennesimo trofeo della sua storia, il secondo in questa annata dopo la Supercoppa.

Salutata e ringraziata l'Islandese Gisladottir, ritrovata Giorgia Motta, che dopo l'infortunio sta recuperando una condizione che possa consentirle di dare il suo apporto, la Torres è pronta alla sfida.

Giovanni Dessole

In Primo Piano
L’emergenza

Ortopedie chiuse: tutti i pazienti si riversano nei pronto soccorso di Sassari e Cagliari

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative