La Nuova Sardegna

Sport

Quartu è pronta per gli Europei di beach volley

CAGLIARI. E’ ormai tutto pronto nella spiaggia di Quartu Sant’Elena che, da martedì 3 a domenica 8 giugno, ospita la 22ª edizione dei campionati europei di beach volley. Il villaggio sportivo, che...

31 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. E’ ormai tutto pronto nella spiaggia di Quartu Sant’Elena che, da martedì 3 a domenica 8 giugno, ospita la 22ª edizione dei campionati europei di beach volley. Il villaggio sportivo, che occupa 5000 metri quadri, delimitato da tre tribune con 2000 posti a sedere, è ormai completato: «L’entusiasmo nell’accettare su due piedi la possibilità di ospitare i Campionati europei - dice il presidente del comitato regionale della Fipav, Vincenzo Ammendola, durante la presentazione dell'evento che si è tenuta al comune di Quartu Sant'Elena – è stato un segnale importante. Il tratto di spiaggia scelto per ospitare il villaggio e i campi di gioco è ideale, sia per la bellezza della sabbia che per la meravigliosa cornice che offre. Un bel biglietto da visita per un evento trasmesso in esclusiva da Fox Sports 2 HD in tutta Europa».

E' la prima volta che la Sardegna ospita i campionati europei di beach volley anche se la spiaggia del Poetto in passato fece da scenario a diverse manifestazioni prestigiose, come alcune tappe del campionato mondiale valide come qualificazioni alle Olimpiadi.

«Ci siamo prodigati, in tempi abbastanza ristretti - aggiunge il sindaco di Quartu Sant’Elena Mauro Contini - per garantire dal punto di vista organizzativo e della viabilità le soluzioni più adeguate. Per la nostra città è davvero un' opportunità importante di visibilità».

Sergio Casano

In Primo Piano
Il soccorso

Giovane amazzone cade da cavallo alla processione di Beata Maria Gabriella a Nuoro: è grave

Le nostre iniziative