La Nuova Sardegna

Sport

l’amichevole

C’è poco da stare Allegri, Juve sconfitta dal Lucento

TORINO. Partenza falsa per la Juventus di Massimiliano Allegri. Nella prima amichevole stagionale, quella contro i dilettanti torinesi del Lucento, formazione che milita nel campionato di Eccellenza,...

26 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





TORINO. Partenza falsa per la Juventus di Massimiliano Allegri. Nella prima amichevole stagionale, quella contro i dilettanti torinesi del Lucento, formazione che milita nel campionato di Eccellenza, i bianconeri sono stati sconfitti allo Juventus-Center per 3-2. Sarà pure calcio estivo, sarà che la Juve è ancora prima di quasi tutti i grandi nomi, ma perdere in amichevole contro una squadra di calciatori part-time fa sempre notizia, specialmente per un ambiente che poco meno di una decina di giorni fa era stato scosso prima dall’addio di Antonio Conte e poi dall’arrivo di Massimiliano Allegri. La Juve del 4-3-2-1, o 4-3-3 che dir si voglia, ieri è andata subito sotto: dopo 11 minuti sono stati gli ’ospitì ad aprire le marcature, ma a rimettere momentaneamente in ordine le cose è stato Fernando Llorente: in tre minuti, al 32’ e al 35’, il giocatore spagnolo ha segnato due gol in serie.

Elezioni regionali 2024

Video

Elezioni regionali, ecco i volti di tutti i consiglieri eletti in Sardegna

Le nostre iniziative