La Nuova Sardegna

Sport

È subito Roma-Fiorentina La Juve riparte dal Chievo

È subito Roma-Fiorentina La Juve riparte dal Chievo

Partenza in salita per Inzaghi: debutto con la Lazio, poi Parma e i bianconeri Il 23 novembre il derbyssimo della Madonnina. Si chiude con Lazio-Napoli

29 luglio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





MILANO. Saranno Milan-Lazio, Roma-Fiorentina e Torino-Inter i match clou della prima giornata di campionato in programma il prossimo 30 (con i possibili anticipi, ndr) e 31 agosto. Difficile anche l’esordio della Juventus a Verona contro il Chievo. È questo quanto emerso dalla presentazione del calendario 2014/2015 di Serie A, svoltasi ieri a Milano. Subito alla terza giornata una sfida particolare per il nuovo mister della Juventus Max Allegri, che incontrerà il Milan. Nella terza giornata ci sarà anche Roma-Cagliari, con il ritorno di Zeman all’Olimpico. All’insegna dell’amarcord anche l’avvio del tecnico del Palermo Beppe Iachini, che giocherà alla prima giornata contro la sua ex squadra, la Samp. L’incontro di cartello della quinta giornata sarà il derby della Lanterna Genoa-Samp, mentre nel sesto turno di gioco si giocherà Fiorentina-Torino e soprattutto Juve-Roma, il match che lo scorso anno decise il campionato.

Nella settima giornata l’incontro di cartello sarà Inter-Napoli, con i partenopei che nel decimo turno ospiteranno la Roma, in un incontro ad altissima tensione dopo i disordini della scorsa finale di Coppa Italia tra tifosi giallorossi e tifosi napoletani. Sarà proprio il remake della finale di Coppa Italia dello scorso anno (Fiorentina-Napoli), invece, il match più prestigioso dell’undicesima giornata in programma il 9 novembre. Sarà domenica 23 novembre, invece, la giornata del derby della Madonnina, con il Milan che ospiterà l’Inter. Nella stessa giornata anche Lazio-Torino. Una settimana più tardi sarà invece la volta del derby della Mole, con la Juve che ospiterà il Torino. La domenica successiva i bianconeri faranno visita alla Fiorentina. Domenica 14 dicembre il match di cartello sarà Milan-Napoli. Prima di Natale, sono in programma il derby di Verona e lo scontro Roma-Milan, mentre alla ripresa occhi puntati su Juventus-Inter. L’11 gennaio andrà in scena il derby della Capitale, ma anche lo scontro tra big Napoli-Juventus, mentre l’ultima giornata ci sarà Lazio-Napoli.

Incidente stradale

Sassari, pedone investito da un autocarro in via Bogino

Le nostre iniziative