La Nuova Sardegna

Sport

Torres al Milan? L’accordo c’è ma resta il nodo buonuscita

Torres al Milan? L’accordo c’è ma resta il nodo buonuscita

MILANO. Adriano Galliani cerca di chiudere per il 30enne spagnolo Torres : in pieno centro a Milano ieri ha incontrato gli agenti dell'attaccante, Antonio Sanz e Margarita Garay, per limare le...

29 agosto 2014
2 MINUTI DI LETTURA





MILANO. Adriano Galliani cerca di chiudere per il 30enne spagnolo Torres : in pieno centro a Milano ieri ha incontrato gli agenti dell'attaccante, Antonio Sanz e Margarita Garay, per limare le differenze sull'ingaggio tra l'offerta rossonera, 3 milioni, e la richiesta dell'entourage della punta ex Atletico e Liverpool che è di 5,6 milioni ovvero l'ingaggio che El Niño percepisce a Londra decurtato dai due primi stipendi già ricevuti dai Blues (circa 1,4 milioni di euro). Il vertice è durato un'ora e un quarto e all'uscita dall'hotel la Garay, sorridente, si è dichiarata fiduciosa:

Insomma è più vicino l'acquisto a titolo definitivo (nella formula del prestito biennale con obbligo di riscatto) ma bisognerà prima che il Chelsea accetti di partecipare in qualche modo al pagamento del contratto in rossonero. Pesa soprattutto, per le casse di via Aldo Rossi, il costo dello stipendio della seconda stagione del prestito biennale. Si attende quindi di capire che tipo di accordo sulla buonuscita riusciranno a trovare i Blues e Torres.

Intanto a quattro giorni alla fine del mercato il presidente dell’Inter Thohir starebbe preparando l'ultimo regalo per Mazzarri. Un nome su tutti, Ezequiel Lavezzi. Il patron, però, ha fatto capire che sarà dura vedere il Pocho di nuovo in Serie A: «Trattare con il Psg - ha detto - non è facile. Stiamo trattando con il Psg, ma dobbiamo stare attenti a mantenere gli equilibri finanziari per il fairplay finanziario. Decideremo nei prossimi due giorni, stiamo riflettendo e stiamo valutando la mossa migliore. Vediamo...».

Medioriente

Media arabi: «L’Iran attacca Israele con decine di droni»

Le nostre iniziative