Dinamo Sassari, era Calvani già finita: squadra affidata a Federico Pasquini

Federico Pasquini

Basket, la società accetta le dimissioni del coach che ha rassegnato l'incarico dopo la sconfitta con Bologna al PalaSerradimigni

SASSARI. La Dinamo Sassari cambia ancora il coach: la società ha accettato le dimissioni di Marco Calvani, che ha rimesso l'incarico domenica 6 marzo subito dopo la disastrosa sconfitta contro la Obiettivo Lavoro Bologna al PalaSerradimigni. La squadra viene affidata al general manager Federico Pasquini, che ha un passato da allenatore. È stato annunciato oggi 7 marzo in conferenza stampa

La conferenza stampa. «Quando venivo da avversario ero molto colpito dall’ambiente, dalla presenza e dalla partecipazione del pubblico, dal fatto che i tifosi sostenessero la squadra - ha detto Marco Calvani - All’epoca mi domandavo se mai avrei avuto la fortuna di andare a Sassari. È successo e sapevo che difficoltà potessero esserci, arrivavo dopo un allenatore che aveva vinto tutto e avevo solo una strada da seguire: provare a vincere qualcosa o fare un campionato di assoluta eccellenza. Così non è stato e c’è rammarico perché c’è stata la possibilità di giocarmi un bonus che non sono riuscito a sfruttare. Mi dispiace perchè sarei rimasto qui 10 anni, chissà che un domani non ci possa essere un ritorno». 

Dinamo Sassari-Virtus Bologna, gli highlights di una sconfitta storica

«A inizio stagione - ha detto Stefano Sardara - , dopo tre mesi, durante la conferenza stampa nel post partita di Bologna coach Meo Sacchetti ha dichiarato: "O questa squadra non va bene per me o io non sono l’allenatore per loro". Dopo tre mesi accade la stessa identica cosa con coach Marco Calvani. A questo punto mi pare chiaro che il problema non siano gli allenatori ma la squadra, non credo sia un problema di quadratura tecnica o tattica bensì cerebrale o di attributi».

Federico Pasquini, che ha un contratto come general manager fino al 2020, guiderà la squadra nei prossimi due mesi: «Se non faremo i play-off va bene, lo accetteremo - ha detto Sardara - ma prima voglio giocarmela fino all’ultimo minuto».

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes