«Prima l’emergenza, il basket viene dopo»

Gianmarco Pozzecco racconta le sue giornate lontano dal campo di gioco «Lo sport è la nostra vita ma in questo momento stare a casa è necessario»

WsStaticBoxes WsStaticBoxes