Il Cagliari ritrova Godin e Nandez

Tornano  i due uruguaiani, sabato sera saranno titolari contro la Juventus

CAGLIARI. Tornano dall’Uruguay Godin e Nandez, delusi dopo la sconfitta (0-2) in casa col Brasile, nella gara valida per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar. Il tecnico del Cagliari incrocia le dita, si augura che i tamponi a cui saranno sottoposti il difensore e il tuttocampista risultino negativi. La paura c’è perchè nel gruppo squadra della “Celeste” ieri i positivi al Covid sono saliti a 7. Dopo Alexis Rolin e Diego Rossi, cinque membri dello staff, fra i quali il medico Alberto Pan.

Conforta il risultato dei test che i due rossoblù hanno fatto il giorno prima della partita. Lo stesso discorso vale per Rog, considerato che nella Croazia c’è stato un caso di positività. Oggi si completerà il ritorno a casa dei tanti nazionali in giro per il mondo e solo domani la squadra potrà lavorare al completo. Un solo giorno per preparare al meglio la sfia alla Juventus che non avrà Bonucci e Chiellini, ma ritroverà un super Morata, protagonista della vittoria della Spagna contro la Germania.


Idee. Come fermare Ronaldo? Di Francesco studia le mosse tattiche per limitare il fuoriclase portoghese. Quando partirà da sinistra, sarà Walukiewicz ad occuparsene, se invece l’attaccante si accentrerà, toccherà a Godin marcarlo. Cosa che ha già fatto con buoni risultati nelle sfide tra Atletico Madrid e Real. L’idea è quella di non concedergli mai l’uno contro uno in velocità. Non sarà facile ma questa tattica, se riesce, può limitare Ronaldo.

Scelte. La formazione non dovrebbe discostarsi molto da quella che ha battuto la Sampdoria. La novità potrebbe essere l’esclusione di Marin dall’undici iniziale, Rgo e Nandez davanti alla difesa, Sottili e Ounas esterni, nel tridente completato da Joao Pedro alle spalle di Simeone. Una mossa per dare più solidità al centrocampo e garantire una maggiore copertura in una gara nella quale la fase di non possesso sarà fondamentale. Klavan potrebbe prendere il posto dell’infortunato Lykogiannis, anche se il greco già ieri stava un po’ meglio.

Gli avversari. Andrea Pirlo aspetta il rientro dei nazionali. Il gruppo sarà al completo solo domani. Per la partita di sabato non ci saranno Bonucci e Chiellini, ma tornano a disposizione De Ligt e Alex Sandro. L'olandese contro il Cagliari sarà titolare. Inoltre, per il match contro il Cagliari i bianconeri sperano di recuperare Chiesa. Il numero però, martedì ha lavorato a parte. Anche Dybala e Ramsey hanno proseguito il lavoro personalizzato. (r.m.)


 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes