Canottaggio, Targa d'onore 2020 per l'oristanese Oppo

Pietro Ruta e Stefano Oppo

Riconoscimento anche per il compagno di barca Ruta

ORISTANO. Atleta dell'anno nel 2019. E ora per il campione d'Europa Stefano Oppo - e per il compagno di barca Pietro Ruta - arriva dalla Federazione Italiana Canottaggio la Targa d'onore 2020 per meriti sportivi. Ovvero la medaglia d'oro conquistata lo scorso ottobre ai Campionati d'Europa di Poznan. Una gara combattuta negli ultimi 1000 metri con l'equipaggio tedesco e quello belga. E che è valsa il primo posto per soli 13 centesimi.

Un riconoscimento che regala all'atleta di Oristano prestigio e morale: la preparazione di Oppo continua con ancora più motivazione in vista di una stagione che si preannuncia molto intensa, visto che a fine luglio ci sono le Olimpiadi di Tokyo. Da giovedì Oppo sarà nuovamente impegnato a Sabaudia con il resto della Nazionale Olimpica nell'ultimo raduno di quest'anno. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes