La Nuova Sardegna

Sport

Addio a Cicci Salis, olimpionico a Roma di hockey su prato

Cicci Salis
Cicci Salis

Campione d'Italia con l'Amsicora e per anni apprezzato dirigente accompagnatore delle squadre maschile e femminile della società cagliaritana , si è spento a 83 anni

02 dicembre 2021
1 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. L’Amsicora e l’hockey italiano sono in lutto. E’ morto a 83 anni Felice Salis, per tutti Cicci. Campione d’Italia diverse volte con l’Amsicora nell’hockey su prato. Era stato uno dei nove giocatori sardi che aveva partecipato alle Olimpiadi di Roma del 1960. Ai Giochi era stato uno dei 4 azzurri che aveva disputato tutti le 5 gare dalla selezione italiana.

Dopo aver smesso la carriera agonistica è stato prima allenatore della società di Ponte Vittorio vincendo anche il titolo italiano nella categoria ragazzi, quindi per anni apprezzato dirigente accompagnatore delle squadre dell’Amsicora. Faceva parte con orgoglio del gruppo sardo degli azzurri d'Italia. I funerali si terranno sabato alle 15 alla chiesa della Vergine della salute al Poetto. Alla moglie Marisa, alle due figlie e ai nipoti le condoglianze della Nuova Sardegna (en.g.)

Riproponiamo l'articolo in cui Cicci Salis aveva parlato alla Nuova Sardegna della sua avventura alle Olimpiadi romane

[[atex:gelocal:la-nuova-sardegna:sport:1.5431213:gele.Finegil.StandardArticle2014v1:https://www.lanuovasardegna.it/sport/2012/07/20/news/l-amsicora-olimpica-vanto-della-sardegna-ai-giochi-di-roma-60-1.5431213]]

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 12: 18,4 per cento

Le nostre iniziative