La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Cagliari

Ultimo assalto della Juve per Nandez

Stefano Ambu
Naithan Nandez
Naithan Nandez

Ma il presidente Giulini vuole un sostituto adeguato a centrocampo e un’equa contropartita economica

31 gennaio 2022
2 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. Ultimo assalto della Juventus a Nandez: oggi 31 gennaio giornata di chiusura del mercato invernale e dunque decisiva per capire quale sarà il futuro del centrocampista uruguaiano. Bianconero o ancora a colori (rossoblù)? La Juventus è passata all’attacco ieri pomeriggio. Fischio di avvio alle 15, come una partita di campionato. Un incontro complicato, ma con poche parole e molte proposte concrete sul piatto.

Unica regola: concludere in fretta l’affare. Perché il giocatore non vorrebbe perdere il treno. E il Cagliari vorrebbe avere il tempo di cercare uno o due centrocampisti per rimpiazzare l’uruguaiano prima dello stop al mercato di questa sera. L’esigenza di Giulini è innanzitutto quella di recuperare i soldi spesi tre anni fa per acquistare il centrocampista. Cifre che comunque saranno abbastanza lontane da quelle fissate nella clausola compromissoria da 36 milioni, il lasciapassare concordato con il Cagliari per andare via prima della scadenza del contratto. La formula dovrebbe essere quella del prestito oneroso con obbligo di riscatto.

Potrebbe inserito nell’operazione anche Kajo Jorge. Più difficile coinvolgere anche Ranocchia, ora al Vicenza. Firme oggi o mai più. A meno che non si trovi l’accordo per l’estate e il giocatore rimanga in Sardegna per dare una mano per la corsa salvezza. Con la certezza di poter approdare in bianconero a fine stagione. Una soluzione, quest’ultima, che eviterebbe la ricerca disperata del Cagliari di uno o due centrocampisti oggi nelle ultime ore di calciomercato.

Situazione in continua evoluzione anche in difesa perché Ceppitelli ha diverse richieste anche in B. Ma il Cagliari non può permettersi di sguarnire il reparto. Ecco perché in caso di partenza dell’umbro si potrebbe riaprire la strada che farebbe sbarcare in Sardegna il granata Izzo. Ultime ore rossoblù per Caceres: il difensore ex Juventus ieri si è accordato con il Levante, nella Liga spagnola. Incerte le posizioni di Ladinetti e Ceter: si decide tutto oggi. Lykogiannis? Alla fine anche il greco potrebbe restare.

In Primo Piano
Tragedia in mare

Castelsardo, turista tedesco muore annegato a Lu Bagnu

di Mauro Tedde
Le nostre iniziative