La Nuova Sardegna

Sport

Pechino, Federica Brignone d'argento nel gigante

Pechino, Federica Brignone d'argento nel gigante

Quarta medaglia per l'Italia alle Olimpiadi: "Sono orgogliosa di quello che ho fatto"

07 febbraio 2022
2 MINUTI DI LETTURA





PECHINO. Federica Brignone ha vinto la medaglia d'argento nello slalom gigante ai Giochi olimpici di Pechino 2022. È la quarta medaglia italiana ai Giochi. Quattro anni fa a PyeongChang aveva vinto il bronzo. Oro alla svedese Hectoro, bronzo alla svizzera Lara Gut-Bherami. L'azzurra, che era terza dopo la prima manche, ha chiuso la gara con un ritardo di appena 28 centesimi dalla svedese Hector. L'altra azzurra in gara, Elena Curtoni, ha chiuso la 20/o posto mentre Marta Bassino non aveva completato la prima manche per una caduta. Nel finale della gara attimi di paura per una brutta caduta della statunitense Nina O Brien, caduta dopo aver inforcato una delle ultime porte prima del traguardo.

[[atex:gelocal:la-nuova-sardegna:sport:1.41207071:gele.Finegil.Image2014v1:https://www.lanuovasardegna.it/image/contentid/policy:1.41207071:1654686538/image/image.jpg?f=detail_558&h=720&w=1280&$p$f$h$w=d5eb06a]]

«Mi sono emozionata tantissimo, è una giornata incredibile _ ha detto la Brignone _ . Sono orgogliosa di quello che ho fatto e contentissima per l'argento, sognavo di portare a casa una medaglia. Se penso a tutta la strada fatta dall'anno scorso a oggi è pazzesco - aggiunge - sono migliorata, la mia fiducia è cresciuta durante la stagione. Sono arrivata tranquilla e sono riuscita a godermi la giornata. Le condizioni erano difficili, la neve è veramente strana, ho cercato di sciare nel modo giusto e mi sono concentrata solo su quello».

«Sul podio avrete visto le lacrime, è stata una giornata incredibile _ dice ancora la Brignone _. Ho dovuto aspettare 15 minuti (a causa della breve sospensione legata all'incidente all'americana Nina O Brien, ndr) e in quei momenti ho detto pensa a qualcos'altro».

Dopo lo slalom gigante la Brignone gareggerà in tutte le gare femminili dello sci alpino. «Iniziare così è tanta roba, sognavo di portare a casa una medaglia e già l'ho conquistata, tutto il resto vedremo ma io il mio obiettivo l'ho già raggiunto. Una medaglia in gigante, poi... - sorride - quest'anno non ero mai riuscita a mettere due manches insieme, farlo qui oggi è stato fantastico» (ANSA).

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 12: 18,4 per cento

Le nostre iniziative