La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Dinamo

Basket, ritorna la Dinamo: a Trento servono punti playoff

Mario Carta
Basket, ritorna la Dinamo: a Trento servono punti playoff

I sassaresi erano fermi da oltre un mese. Coach Bucchi ha tutti i suoi uomini, l’Aquila ritrova Johnson

06 marzo 2022
2 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. Di nuovo in campo, dopo un mese di pausa fra Coppa Italia, Nazionale e impicci Covid. La Dinamo va per l’ennesima volta alla scoperta di se stessa domenica alle 19 a Trento, ed è già una partita-chiave in prospettiva playoff. Nono posto per i sassaresi a quota 16 punti, settimo per i trentini a quota 18 ma i biancoblù hanno due gare in meno. Però, non è solo per questa ragione che il coach dell’Aquila, Molin, parla di «classifica bugiarda per i sassaresi», mettendo in allerta i suoi e contando sin dal primo minuto su Dominique Johnson, esterno che ritorna. La Dinamo ha grande voglia. Coach Bucchi, che ieri ha festeggiato il compleanno numero 64, ha la squadra al completo dopo il rientro di Treier e Kruslin e un buon rodaggio per Bendzius, ultimo a negativizzarsi dal Covid.

«Sappiamo che è una partita complicata, Trento è squadra molto fisica, che ha esperienza e talento, noi siamo consapevoli della settimana di lavoro che abbiamo svolto – ha spiegato bucchi –. Ma stiamo abbastanza bene e abbiamo cercato di ritrovare quell’intensità e quella condizione che ci è mancata giocando praticamente una partita in un mese».

Trento fa grande affidamento sui tifosi e ha messo in vendita i biglietti a metà prezzo per le donne, in prossimità dell’8 Marzo. La Dinamo vuole riaprire una striscia positiva, come quella che a forza di bel gioco l’aveva portata in extremis alle Final Eight. I precedenti dicono 12 successi bianconeri e 10 rossoblù, gli ultimi due consecutivi. Nelle sfide giocate a Trento la bilancia pende dalla parte dei padroni di casa, con 8 vittorie e tre sconfitte, l’ultima nel 2019 con la decisiva bomba di Curtis Jerrels allo scadere. Nel confronto diretto fra i due allenatori guida 4-1 Bucchi su Molin e oggi in campo ci sono anche due ex, entrambi ora in maglia Dinamo. Sia Stefano Gentile che Luca Gandini in passato avevano giocato con Trento, quando era nella serie A Dilettanti.

In Primo Piano
Cronaca

Sassari, tenta di uccidere un uomo col camion: lui arrestato, il 54enne è gravissimo in ospedale

di Gianni Bazzoni
Le nostre iniziative