La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Dinamo

Basket, la Dinamo risale dal -12 e batte la Fortitudo

Basket, la Dinamo risale dal -12 e batte la Fortitudo

Sassari ottiene una vittoria fondamentale in chiave playoff

27 marzo 2022
1 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. La Dinamo suda sette camicie ma ottiene una vittoria fondamentale in chiave playoff: al PalaSerradimigni la squadra di Piero Bucchi batte la Fortitudo Kigili Bologna per 85-79 e può preparare con serenità il prossimo difficilissimo match, ancora al palazzetto contro l’Olimpia Milano. Il Banco gioca un primo tempo disastroso dal punto di vista difensivo: Bologna segna 27 punti (a 19) nel primo periodo, con una facilità sconcertante, e arriva a metà gara avanti 47-54, con in mezzo qualche buona fiammata dei biancoblù (Kruslin già a quota 17) e un contributo assolutamente deficitario da parte di Bilan.

L’avvio del terzo periodo è da incubo: il Banco è disunito e precipita immediatamente a -12 (49-61). Dopo il timeout di Bucchi il quintetto si ricompatta e si rimette in modo, prima riavvicinandosi con Bendzius, poi alzando il ritmo in difesa e trovando il +1 con Gentile (68-67) a fine quarto. Nell’ultimo periodo la squadra di Bucchi soffre ma riesce a portare sino alla sirena il piccolo margine scavato con il redivivo Bilan. Top scorer per i biancoblù Filip Kruslin con 19 punti, ma vanno in doppia cifra anche Bilan, Robinson, Bendzius e Diop. (a.si.)

In Primo Piano
L’isola a secco

Dramma siccità, a Budoni «caccia alle streghe» verso chi usa l'acqua

di Paolo Ardovino
Le nostre iniziative