La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Cagliari
Calcio Serie B

Cagliari senza alternative, oggi serve solo la vittoria

di Enrico Gaviano
Cagliari senza alternative, oggi serve solo la vittoria

Con la Ternana in palio punti preziosi per i playoff

30 aprile 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Niente da fare. Filippo Falco non ce la fa. Il suo infortunio si è rivelato più grave del previsto e così ora Ranieri sfoglia la margherita per decidere chi inserire nel ruolo di trequartista nel 4-3-1-2 che è diventato il suo marchio di fabbrica qui a Cagliari. Potrebbe anche cambiare idea e magari optare per un 4-4-2 già utilizzato in alcune occasioni ma la prima ipotesi sembra la più probabile. Modulo a parte, il Cagliari ha un solo obbiettivo questo pomeriggio all’Unipol Arena (ore 16.15): battere la Ternana per blindare il posto nei play off.

La formazione. La difesa davanti al neo papà Radunovic dovrebbe essere formata dal quartetto Zappa, Dossena, Altare e Barreca, quest’ultimo al posto dello squalificato Azzi. A centrocampo con il mediano Makoumbou le mezze ali saranno Nandez e probabilmente Deiola che Ranieri preferisce rispetto ai giovani Lella e Kourfalidis per le sue capacità di inserimento in fase offensiva. Quindi un paio di punti interrogativi: il ruolo di trequartista che dovrebbe essere occupato da Rog e l’attaccante da mettere al fianco di Lapadula,17 reti sinora al suo attivo. Ci sarà ancora Prelec nell’undici iniziale, oppure Ranieri proverà a rischiare Leo Pavoletti che comunque qualche gol lo assicura, anche quest’anno a causa di infortuni continui ne ha fatto solo sei? Tutto da verificare. Nell’opzione 4-4-2 potrebbe trovare posto come esterno di destra Luvumbo, anche lui già utilizzato in quella posizione.

La Ternana. Avversario da prendere con le molle. Ha il dente avvelenato per essere reduce da due sconfitte nelle ultime tre partite , media che rischia di estrometterlo dalla zona play off. Ma Lucarelli non si dà per vinto e ci proverà sino alla fine. Il tecnico unbro recupera Fredrik Sørensen ma non avrà a disposizione Marco Capuano e Francesco Di Tacchio.

La classifica. Mancano quattro turni alla fine e il Cagliari non può più distrarsi. Intanto nelle ultime 4 gare ha ottenuto solo 3 punti e dunque deve cambiare passo per cercare non solo di entrare nei play off e magari di risalire sino al quinto se non al quarto posto. Fondamentale però iniziare con una vittoria sulla Ternana, per riacquistare fiducia.
 

In Primo Piano
Incidente

Scontro fra un’auto e un furgone all’ingresso di Sant’Antioco: muore un 50enne di Carbonia, grave l’altro conducente

Le nostre iniziative