La Nuova Sardegna

Sport

Calcio

Cagliari in tour a Oristano: oggi  alle ore 15 test con la Tharros

di Stefano Ambu
Cagliari in tour a Oristano: oggi  alle ore 15 test con la Tharros

Attesi 1500 tifosi a Sa Rodia, Ranieri e la squadra pronti all’abbraccio del pubblico. Intanto per la gara contro il Palermo il mister punta su Pavoletti e Nandez

10 maggio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Bagno di folla a Oristano. Prima del possibile pienone alla Domus contro il Palermo. Il cinque a zero con il Perugia ha caricato anche i tifosi. Questo pomeriggio sará difficile trovare posto sugli spalti di Sa Rodia per l’amichevole del Cagliari contro la Tharros. Attese per la trasferta sarda infrasettimanale circa millecinquecento persone. Un’altra tappa del tour caldeggiato da Ranieri sin dai primi giorni del suo ritorno. Una vecchia abitudine cara al mister romano anche durante la prima esperienza sulla panchina rossoblu. Mister e squadra pronti a ricevere l’abbraccio del pubblico.

Ma quella con la Tharros, squadra che ha appena terminato il campionato di Eccellenza ma che vanta importanti trascorsi anche in serie D, non sará solo una festosa gita, ma un test per provare schemi e giocatori in vista della gara di sabato con i rosanero.

Ora c’è anche l’ufficialitá, confermate le squalifiche di Altare per i rossoblù e del bomber, inseguito anche dal Cagliari la scorsa estate, Brunori del Palermo.

Dall’allenamento di ieri ad Assemini notizie confortanti per il tecnico per quanto riguarda le condizioni di Nandez: il mediano migliora giorno dopo giorno e ha lavorato parzialmente in gruppo. A questo punto si candida non solo per la convocazione, ma anche per un posto in squadra dal primo minuto.

Ranieri avrà a disposizione anche Dossena e Rog dopo il turno di squalifica scontato nella gara con il Perugia. L’ex Avellino potrebbe riprendersi il suo posto in difesa. Unico dubbio: al centro della retroguardia o accanto a Deiola? Il terzetto dovrebbe essere completato da Goldaniga.

Cerca spazio a centrocampo anche Rog: pronto a dare una mano se Nandez non dovesse farcela dall’inizio o dovesse essere impiegato solo part time. Davanti potrebbe essere la giornata giusta per il rilancio di Pavoletti, alla ricerca del ritmo gara. Il bomber di Livorno sará sicuramente della partita. Magari a match in corso: Ranieri per la formazione iniziale potrebbe puntare ancora una volta su Prelec.

 

In Primo Piano
Tragedia nella notte

Investe un gregge, scende dall’auto e viene travolto da un’auto pirata: muore un 62enne

Le nostre iniziative